FAQ regolamento

Discussione sul gioco AEGIS

FAQ regolamento

Postby RosenMcStern » Fri Mar 30, 2012 9:01 pm

Riporteremo qui le principali domande sul gioco che sono state poste su altri forum, in modo da costituire una sorta di elenco di FAQ.
RosenMcStern
 
Posts: 78
Joined: Thu Nov 17, 2011 3:00 pm

Re: FAQ Regolamento

Postby RosenMcStern » Fri Mar 30, 2012 9:02 pm

crotalo wrote:- in un fase di combattimento uno spende tutte le sue azioni prima di passare all'altro PG/PNG seguendo il turno di iniziativa? questo non crea uno squilibrio tra chi si posiziona primo e chi ultimo?

- fase ricerca: posso dire come come "scopro un ragazzo che conosce il nascondiglio del nemico?" cioè quanto mi posso spingere nelle dichiarazioni? ci sono dei limiti anche solo consigliati?

- spendere azioni nella fase ricerca: se io dichiaro una frase senza spendere azioni e il master non spende nulla allora l'azione avviene come la dichiaro io? mentre se lui spende può far accadere cose molto brutte ... giusto?
può far anche iniziare un combattimento?
Nel caso invece che spendo lui può solo bloccare la mia riuscita introducendo un twist lieve?
come faccio a capire quanto lieve deve essere il twist per distinguerlo con il caso in cui io non ho speso nulla?


Pantoufle wrote:Fase di combattimento: non sei costretto a spendere tutte le tue azioni e le puoi tenere per il prossimo turno di iniziativa, conta che finchè tutti non hanno finito le azioni non termina lo scambio. Se per squilibrio intendi che chi agisce prima può fare un sacco di cose è parte della strategia delle battaglie. Conta che il narratore ha una riserva comune da cui attinge al bisogno per qualsiasi avversario e che il rapporto 1:2 o 1:3 dei livelli di potere beta e gamma "consuma" di molto il potere offensivo dei personaggi. Spero di aver capito cosa intendevi per squilibrio!

Dichiarazione in fase di ricerca: puoi dichiarare di trovare il ragazzo se già era presente nella storia. Più in generale, puoi dichiarare azioni che il tuo personaggio potrebbe compiere con le conoscenze che ha al momento in cui dichiari. Cmq tramite le prove di ragione puoi porre domande al narratore e di fatto inserire ciò che ti serve, solo che sarà filtrato dal narratore per adattarsi al contesto della storia. In pratica faresti: tiro di ragione, c'è qualcuno che nonosce l'ubicazione dei nemici? se hai successo il narratore deve rispondere e non può negarti la risposta. A quel punto puoi dichiarare di trovarlo. Cmq prendi l'esempio per quello che è, molto dipende anche da contesto di gioco, dove si è, la situazione ecc...

Spendere azioni in fase di ricerca, quando dichiari qualcosa lo schema è:

Lo fai senza spendere azioni e il narratore non gioca avversità: succede quello che dichiari ma non è definitivo, nel senso che il narratore può cambiare ciò che hai dichiarato se si verificano eventi in interessanti (convinci il capitano delle guardie ad avere fiducia in te, ma in futuro potrebbe cambiare idea!)

Spendi un'azione e il narratore non spende avversità: come sopra ma non sarà più "rivedibile" dal narratore (il capitano delle guardie ha proprio ficucia in te!)

Non spendi azioni e il narratore gioca un'avversità: se il narratore lo dichiara fallisci nel tuo intento (al capitano delle guardie non frega una mazza delle tue richieste e ti rimbalza via!)

Se dichiari un'azione riesci sempre, ma se ricevi avversità contro e perdi l'escalation il narratore può complicare la tua riuscita (ok il capitano delle guardie ti fa passare ma ti chiede di svolgere un compito per lui) In generale può accadere di tutto basta che venga rispettata la prima dichiarazione del giocatore.

Con un'avversità su un'escalation puoi inserire una situazione di pericolo ma non uno scontro diretto. Appena termina l'esclalation cmq puoi partire a dichiarare lo scontro ma la squadra avrà sempre la possibilità di decidere cosa fare.

Esempio di escalation: prendo quella del manuale, Sybil fa da esca per attirare Omega verso il portacarichi. Il narratore dichiara un'avversità, non riuscirai a scansarti in tempo! Sybil gioca una reazione per farcela. Parte l'escalation, narratore e giocatore possono aggiungere fino a due rilanci per confermare quello che vogliono ottenere. Nell'esempio il narratore gioca 3 avversità, Sybil 3 reazioni e vince scansandosi all'ultimo.

Nota che a differenza delle avversità del narratore le reazioni dei giocatori ti permettono di negare una dichiarazione anche se è stato il narratore a partire. Nell'economia del gioco, le escalatione servono per consumare il potenziale dei giocatori e per pianificare quando "passare" con la dichiarazione a cui non vuoi rinunciare.
RosenMcStern
 
Posts: 78
Joined: Thu Nov 17, 2011 3:00 pm

Re: FAQ regolamento

Postby RosenMcStern » Fri Mar 30, 2012 9:09 pm

Lupettohh wrote:1) il Cacciatore di Mostri può stare nello stesso gruppo di un guerriero? In altri termini la classe no ma il ruolo e' replicabile?

2) il talento base occhio del cacciatore mi consente di accumulare quanti poteri avversari voglio o una volta scelto il successivo perdo il precedente?


Pantoufle wrote:1) si, ci può stare partendo dal presupposto di perdere uno degli altri ruoli. Nel mio gruppo principale di gioco, attualmente sono: Soldato, Cacciatrice di mostri, Prescelto, Esploratore e Arcanista!

2) Puoi avere un solo potere attivo alla volta, quindi perdi quello precedetente se ne assimili uno nuovo
RosenMcStern
 
Posts: 78
Joined: Thu Nov 17, 2011 3:00 pm

Re: FAQ regolamento

Postby Pantoufle » Sun Apr 08, 2012 11:54 pm

Aggiungo domande e risposte alla lista!

1) Infondere coraggio si attiva anche se è il cronista stesso a perdere vigore?


Si

2) il secondo effetto di Ambasciatore vale per qualsiasi risorsa, o solo per quelle temporanee?


Qualsiasi

3) Se attivo leader, cosa succede di preciso? Qualsiasi membro della squadra può usare i poteri limitati 2 volte? O vale per un solo potere, ma per tutta la fase? O vale solo una volta?


1 solo potere per tutta la fase, se uno ha più poteri limitati può decidere quale.

4) e la seconda parte di Leader vale anche sul cronista stesso?


No, di norma se un talento dice compagno si riferisce a un qualsiasi altro membro della squadra, se dice a un qualsiasi membro può interessare anche l'utilizzatore

5) se per qualche talento ottengo una azione/reazione bonus (p.es: carica fulminea del Soldato), non sono costretto a spenderla, vero?


Si, le azioni bonus vanno utilizzate immediatamente o sono perse

6) Branco dell'esploratore permette di assegnare un dado solo ad un compagno, non a sè stessi, vero?


Si, come sopra!

7) posso creare un rifugio in qualsiasi momento?

Un qualsiasi monento della fase di ricerca

8 ) il rifugio deve c'entrare qualcosa con il momento in cui lo creo? Ad esempio, se il mio rifugio è una persona, deve essere presente? Dev'essere stata introdotta in quella fase?


Deve essere già apparso nella missione e deve essere plausibile per gli altri giocatori il motivo per cui è importante per il tuo personaggio.

9) c'è un limite ai rifugi che posso avere contemporaneamente?


No, guisto come sopra la loro plausibilità
Tronchi Alberto
Autore del gioco Aegis
Pantoufle
 
Posts: 3
Joined: Fri Nov 18, 2011 12:24 am

Re: FAQ regolamento

Postby Pantoufle » Sun Apr 08, 2012 11:59 pm

sibile al dolore e rigenerazione non "vanno in combo", vero? Se un avversario li ha entrambi e viene portato a 0 vigore immagino che non ne recuperi 1?
- idem per insensibile al dolore e ruba-vita? se il nemico arriva a 0 vigore, agisce e fa danni, recupera vigore?


Con insensibile al dolore il nemico rimane fino alla fine dello scambio e poi viene rimosso, anche se nel frattempo ha recuperato del vigore!

se un avversario usa progenie, i nuovi avversari creati quando agiscono? nello stesso ordine del livello gamma? agiscono subito? o fanno un normale tiro di piazzamento?
se un avversario usa progenie, i nuovi avversari creati quando agiscono? nello stesso ordine del livello gamma? agiscono subito? o fanno un normale tiro di piazzamento?


Le orde non possono agire nello scambio in cui vengono messe in campo, poi attivano allo stesso valore di iniziativa del nemico che le ha generate.

Le statistiche dei mostri sono visibili ai personaggi? non è chiaro, alcune cose mi sembra chiaro che lo siano (ad esempio il livello, il valore di piazzamento, o poteri come orda o Cacciatore di artefatti), mentre alcuni poteri mi sembra di capire che siano "segreti" (e che possano essere scoperti con una prova di ragione)


I giocatori devono sempre sapere il livello di potere, l'ordine di piazzamento e tutti i poteri che si attivano nel momento in cui il narratore li utilizza. Rimane segreto il vigore (anche se a meno di qualche potere o antagonisti è sempre ricavabile), i poteri finchè non vengono utilizzati ed eventuali risorse.
Tronchi Alberto
Autore del gioco Aegis
Pantoufle
 
Posts: 3
Joined: Fri Nov 18, 2011 12:24 am

Re: FAQ regolamento

Postby jonnblaze » Tue May 28, 2013 7:51 am

il Cacciatore di Mostri può stare nello stesso gruppo di un guerriero? In altri termini la classe no ma il ruolo e' replicabile???? :?:
jonnblaze
 
Posts: 1
Joined: Tue May 28, 2013 7:47 am

Re: FAQ regolamento

Postby Pantoufle » Tue Jun 04, 2013 10:59 pm

Ciao, nello stesso gruppo puoi avere sia un Soldato che un Cacciatore di mostri con l'unico avviso che sono due personaggi che vanno a ricoprire un ruolo molto simile, rendendo meno varia la strategia di squadra.
Tronchi Alberto
Autore del gioco Aegis
Pantoufle
 
Posts: 3
Joined: Fri Nov 18, 2011 12:24 am

Next

Return to Aegis

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest

cron